Stavo andando via. Due ragazzini mi fermano e mi chiedono: ma che te ne vai sola? Io li guardo e ci penso su per un secondo: Si! Parto. Ma ecco che mi rifermano ripetendomi la stessa domanda: ma che te ne vai sola? Si. Ma questa volta si guardano e scoppiano in una piccola risatina di sottofondo. Io chiudo gli occhi, faccio un respiro profondo, prendo la mia vita e vado via.